Nati per comunicare.
25 anni fa.

Siamo un'agenzia di comunicazione integrata con un'anima sportiva,
presente sulla scena internazionale da 25 anni.

02 luglio 2016

Comunicare, a 360°. E’ la missione che Vitesse ha intrapreso 25 anni fa. Anni nei quali il concetto si è evoluto, rigirato, rivoltato. E noi l’abbiamo osservata cambiare, la comunicazione, l’abbiamo accompagnata, seguita, interpretata. Non saremmo qui, 25 anni dopo, se in questo quarto di secolo non fosse cambiata anche Vitesse.

La nostra realtà è cresciuta su un’idea di cosa sia la comunicazione, e di come si fa comunicazione. Pensiamo che l’inizio di ogni progetto di comunicazione sia sedersi attorno a un tavolo, occhi negli occhi. Crediamo che il nostro sia un mestiere senza orari né cartellini, e che lavorare nel weekend non voglia dire rinunciare ad avere una vita, soprattutto se fai quello che ti piace fare. Pensiamo che se non hai passione per quello che fai, allora non sei la persona giusta per comunicare la passione di una realtà, di un atleta, di un marchio. Che se ad ogni domanda la tua risposta è sempre sì, allora o il tuo cliente non ha bisogno di un consulente, o tu non sei un consulente. E ci sentiamo privilegiati di fare il mestiere più bello del mondo.

Fondata da Maurizio Evangelista nel 1991, Vitesse si è strutturata attorno al know-how e all’esperienza del suo manager, formando negli anni professionisti di valore, e acquisendo nel contempo nuove capacità e competenze. In 25 anni abbiamo lavorato in oltre 50 Paesi, abbiamo contribuito a raccontare momenti fantastici, e abbiamo imparato da ciascuna delle nostre esperienze. Abbiamo acquisito un rilevante know-how organizzativo.

Comunicazione corporate, digital, web 2.0, pubbliche relazioni, gestione degli eventi, immagine, sponsoring. E non basta: grazie a nuove competenze e collaborazioni, Vitesse è sempre più lanciata verso il mondo del digital e mobile marketing.

Insomma, la realtà è cambiata, e noi con lei. Ma la missione, quella no. Perché questi siamo noi: born to communicate.