La nostra storia, il vostro futuro



Siamo un'agenzia di comunicazione integrata con un'anima sportiva, 
presente sulla scena internazionale da oltre 29 anni

Comunicare, a 360°. È la missione che Vitesse ha intrapreso nel 1991. Un quarto di secolo lungo il quale il concetto si è evoluto, rigirato, rivoltato. E noi l’abbiamo osservata cambiare, la comunicazione, l’abbiamo accompagnata, seguita, interpretata. Non saremmo qui, dopo così tanti anni, se in tutto questo tempo non fosse cambiata anche Vitesse.

La nostra realtà è cresciuta su un’idea di cosa sia la comunicazione, e di come si fa comunicazione. Pensiamo che l’inizio di ogni progetto di comunicazione sia sedersi attorno a un tavolo, occhi negli occhi. Crediamo che il nostro sia un mestiere senza orari né cartellini, e che lavorare nel weekend non voglia dire rinunciare ad avere una vita, soprattutto se fai quello che ti piace fare. Pensiamo che se non hai passione per quello che fai, allora non sei la persona giusta per comunicare una realtà, un atleta, un marchio. Che se ad ogni domanda la tua risposta è sempre sì, allora o il tuo cliente non ha bisogno di un consulente, o tu non sei un consulente. E ci sentiamo privilegiati di fare il mestiere più bello del mondo.

Fondata da Maurizio Evangelista nel 1991, Vitesse si è strutturata attorno al know-how e all’esperienza del suo manager, formando negli anni professionisti di valore, e acquisendo nel contempo nuove capacità e competenze. Abbiamo lavorato in oltre 50 Paesi, abbiamo contribuito a raccontare momenti fantastici, e abbiamo imparato da ciascuna delle nostre esperienze. Abbiamo acquisito un rilevante know-how organizzativo.

Insomma, la realtà è cambiata, e noi con lei. Ma la missione, quella no. Perché questi siamo noi: born to communicate.

Il Team

 

Maurizio Evangelista - General Manager

Classe 1956 – Arco, Trentino

 

Un’esperienza poderosa al servizio del team: Maurizio Evangelista ha fondato Vitesse, immaginando un modello che ad inizio anni ’90 non esisteva. Poi ha saputo plasmarlo nel corso del tempo, creando un mix tra organizzazione e comunicazione che è l’humus di ogni potenziale successo. Esigente, diretto, non la manda mai a dire; ama i giovani e si spende per loro. Ecco perché Vitesse ne ha tanti di valore e molti altri hanno trovato fortuna altrove.


David Evangelista - Head of Communication

Classe 1986 – Nago-Torbole, Trentino

 

Il destino di ognuno è spesso scritto nelle proprie radici: l’aria che respiri fin da bambino può diventare il tuo habitat, se ti piace veramente. David Evangelista ha seguito un’ispirazione familiare consolidandola con anni di impegno oltre oceano abbinati ad una straordinaria attitudine allo studio e alla formazione, di sè stesso e degli altri. E’ questo, e non il fattore ereditario, che lo ha portato al top: ancora molto giovane, può già considerarsi un dirigente pieno di idee e di intuito.


Sergio Loi - Account Executive

Classe 1988 – Dorgali, Sardegna

Esistono persone a cui piace lo sport ed altre che lo amano visceralmente: Sergio Loi appartiene alla seconda schiera.  Difficile trovare un evento sportivo che sfugga al suo radar H24: una passione diffusa – su tutte, quella per la NBA – che riversa ogni giorno nel proprio lavoro. Serissimo, puntiglioso, leale, autocritico: i molti anni di collaborazione con Vitesse hanno fatto emergere il bravo professionista e l’ottima persona che è.


Francesca Berteotti - Account Assistant

Classe 1992 – Rovereto, Trentino

La comunicazione è il pane di Francesca Berteotti, che all’interno di Vitesse ha trovato un posizionamento convincente per esaltare le sue doti migliori.  E’ avida di nuove esperienze nelle quali la sua verve trentina dilaga diventando un eccellente collante all’interno del team Vitesse.  Ama la montagna ma non la solitudine: il rapporto umano è la sua cifra, da qui proviene la gioia e l’ottimismo che ne impreziosisce l’impegno quotidiano.


Dennis Pasini - Graphic Designer

Classe 1994 – Riva del Garda, Trentino

E’ cresciuto sul lago di Garda di cui porta i colori negli occhi e nel cuore. Giocatore di calcio per hobby, Dennis Pasini ha studiato per molti anni l’arte della grafica con la precisa idea di poter dire e dare qualcosa di importante.  Con Vitesse ci sta riuscendo, lanciando segnali di una crescita sicura e costante e di un gusto raffinato.  Il pallone gli ha insegnato il gioco di squadra: lo pratica anche nel lavoro e sa farsi voler bene da tutti.


Luca Strapazzon - Account Executive

Classe 1992 – Pianezze, Veneto

Una figura solida che trasmette serenità e sicurezza: approdando in Vitesse, Luca Strapazzon ha trovato un contesto adatto a lui, nel quale sa risultare efficace seguendo progetti anche complessi con lucido metodo e ordine mentale.  Si fa notare per la capacità di non smarrire il controllo della situazione e di rispettare puntualmente le tempistiche: arrivare “on schedule” non è mai scontato, eppure Luca ci riesce quasi sempre.


Carlo Malvestio - Content Editor

Classe 1995 – Treviso, Veneto

Giovane, ambizioso e voglioso di emergere (nessuna delle tre cose è un difetto), Carlo Malvestio cerca di non sprecare gli anni migliori e va a caccia di emozioni, di viaggi e di esperienze.  Con altrettanta applicazione, aggiunge pezzi al suo bagaglio professionale attento a cogliere tutto ciò che può farlo crescere un po’ per giorno rendendolo migliore del giorno prima.  Questa è la strada dell’evoluzione e lui la sta percorrendo.


Giacomo Podetti - Digital Executive

Classe 1999 – Commezzadura, Trentino

Sui sentieri dietro casa ama scatenarsi buttandosi a capofitto con la sua mountain bike: uno spirito “wild” coltivato fin da bambino, e che resiste immutato.  Poi seduto ad una scrivania Giacomo Podetti si trasforma, appare molto più maturo dei suoi anni, è pacato, riflessivo, parla sempre a ragion veduta.  Ha talento per la fotografia, governa con disinvoltura i social media, non si stanca mai di impegnarsi per migliorare: un raggio di (Val di) Sole.